Sono qui
con la mia mano tra i tuoi capelli
mentre tu sei sulle tue
perché ho fatto tardi, ancora.
Mi dici “che bello qui”
e indichi un punto della tua testa,
e penso che si, è bello qui
accanto a te,
in questo momento tutto nostro
nella nostra dimora
che non ha tempo né dove.
È tardi, ma il tempo si ferma
con la tua testa sul mio petto
e le tue mani che litigano con i sensi,
il cuore con la ragione.
Rimescolo parole che non dirò,
formulo pensieri che leggerò,
forse domani.
Oggi sono qui
con la mia mano tra i tuoi capelli,
e potrei contarli uno ad uno
senza stancarmi mai,
e vorrei fossero anni da passare con te,
con tutto l’amore che ho,
con tutto l’amore che hai.

Marco Corradi

Annunci